logo

Realizzato da UrbiStat

UrbiStat sede
UrbiStat è un'azienda italiana operante in più di 30 Paesi europei. Competenze statistico-economiche e informatiche hanno consentito ad UrbiStat di fornire dati ed analisi di alta qualità, accessibili attraverso le più moderne tecnologie.

Per maggiori informazioni


Sito web - www.urbistat.com
Email - info@urbistat.com

Come cambiare la propria posizione su Google Maps

Come cambiare la propria posizione su Google Maps

Google Maps utilizza varie fonti per riuscire a posizionare correttamente le attività commerciali o i punti di interesse sulla mappa ma non sempre ci riesce bene. Ricercando un proprio punto vendita può capitare che il marcatore (o marker) venga mostrato in una posizione errata o in una strada vicina rispetto a dove è ubicato realmente. Questo può portare le persone ad essere informate male e a sbagliare strada con la conseguente perdita di nuovi clienti. Come rimediare?

Se sei il gestore di diversi punti vendita, Monitora, offre il servizio di analisi e correzione dei negozi in Google Maps, oltre ad aumentarne la visibilità e il controllo delle recensioni.

Se invece preferisci procedere autonomamente ecco i passaggi da seguire:
1) Per prima cosa bisogna andare su Google Maps (http://maps.google.it) e ricercare il punto vendita.

2) Successivamente bisogna cliccare, nella colonna di sinistra, sul pulsante “Suggerisci una modifica”

3) Indicare la propria intenzione tra le due possibili scelte

4) Modificare eventuali dati errati

5) Premere su “Aggiorna posizione sulla mappa” e nella finestra successiva trascinare la mappa tenendo premuto il tasto destro del mouse fino a quando il simbolo del marcatore rosso non è esattamente sul punto corretto. Premere il pulsante “Fine”

6) Infine premere su “Invia” per inviare le informazioni corrette a Google. Dopo pochi giorni Google correggerà le informazioni e la posizione del proprio punto vendita.


No Comments

Post a Comment

Comment
Name
Email
Website